inFAMOUS

March 20, 2011 at 1:43 pm (Giochi News)

Preparatevi a diventare degli…

Stupratori, ladri, assassini…è questa la mia città? Empire City è il luogo dove sono nato…Empire City è il luogo dove sono cresciuto…Empire City è il luogo dove sono “cambiato”
Dopo l’esplosione, tutto quello che è rimasto in città è la disperazione e la morte…perché il governo ci ha abbandonato?…perchè ci ha isolati dal resto del mondo?…forse perché un epidemia e più facile da contenere che da curare?…purtroppo sono domande a cui non avrò mai una risposta…
Da quando sono “cambiato” non ho più amicinon ho più Trish…siamo sull’orlo della distruzione totale eppure nessuno sembra farci caso, anzi, tutti si lasciano trascinare in un oscuro oblio dalle gang di criminali che hanno preso il controllo della mia città…
Ogni giorno mi arrampico su un edificio diverso sperando di vedere il cielo, ma sembra che anche quest’ultimo abbia abbandonato Empire City…

Guardo la mia città morire giorno dopo giorno, guardo Trish e capisco che tutto quello che provava per me si è trasformato in odio, Zeke il mio migliore amico stà dalla mia parte perché mi teme…non è certo il massimo dell’amicizia e Dallas, questo predicatore televisivo che non fa altro che darmi addosso…stà succedendo qualcosa…lo dicono le voci nella mia testa, una cospirazione è in atto e non farà altro che aumentare la disperazione…le morti…<>…il dolore di un proiettile sparatomi in una spalla da un Mietitore interrompe i miei pensieri << Muori Bastardo!>> sono state queste le ultime parole uscite dalla sua bocca infetta…una scarica da3000 volt gli attraversa il corpo…poi è tutto finito…per ora…
L’esplosione mi ha “cambiato”…ora sono una dinamo vivente capace di immagazzinare l’elettricità e di usarla come arma…qualcuno mi definirebbe un eroe, l’unico che possa fermare tutto questo…ma qualcun altro mi crede un mostro, anzi IL mostro, che ha portato la città alla sua distruzione…

Aggrappato ad un tubo di questo edificio osservo il mio mondo andare in rovina e penso: Potrei salvare la città…o metterla in ginocchio, Eroe o Infame? La scelta è vostra!

E con questo continuo contrasto tra buono e cattivo che i Sucker Punch, autori dei vari Sly Raccon per PS2, introducono il loro primo titolo PS3: Infamous, oltre a vantare un gameplay vario e incredibilmente vasto, pone il giocatore davanti a delle scelte che influenzeranno l’andamento dell’avventura e anche il comportamento che il mondo del gioco avrà nei confronti del protagonista.
La meccanica delle scelte comportamentali, già vista in passato in giochi come Fable o Spiderman 3, viene ulteriormente implementata, per una sensazione di causa ed effetto, che non si ferma solamente ad incrementare i parametri dell’aspetto buono e cattivo del personaggio, ma coinvolge tutto il mondo di gioco, in modo tale che non faccia solo da sfondo all’avventura, ma che sia parte di essa aiutando/ostacolando il protagonista a seconda delle sue azioni.

Games.it vi offre un giro in anteprima tra le strade di Empire City, venite con noi per scoprire se siete eroi o siete infami!

UNA STORIA ELETTRIZZANTE:

La prima panoramica sul gioco è quella del protagonista, Cole Mcgrath, intento a recapitare un misterioso pacco che esplode al centro della città di Empire propagandosi per un raggio di più di 6 isolati. Devastata dall’esplosione, Empire City si ritrova sull’orlo del delirio per via dellenumerose gang di malviventi che stanno assoggettando la città al loro volere, ma i criminali non sono l’unica cosa di cui preoccuparsi, perché il governo ha tagliato fuori dal resto del mondo la città bollandola con uno stato di quarantena. Mentre i sopravvissuti tentano di rimettere insieme i pezzi, la città cade in un oblio profondo dove assassini, stupratori e i super-criminali, mutati dalla misteriosa esplosione, la fanno da padrone. Cole non si capacita di cosa sia successo, lui stava solo recapitando un pacco, eppure si ritrova ad essere un conduttore vivente di elettricitàcapace di immagazzinarla all’interno del suo corpo e di usarla come arma, come scudo, come mezzo di trasporto…insomma nei pochi giorni seguenti all’esplosione Cole impara ad usare questi poteri ma, come diceva qualcuno molto più saggio di me, “da grandi poteri derivano grandi responsabilità”, e quindi riuscirà Cole a reggere il fardello che i suoi poteri comportano o si lascerà dominare da essi?

In questa realtà folle e catastrofica in cui ci troveremo immersi Cole non sarà solo:

ZekeMigliore amico di Cole, è fissato con le teorie complottiste e pensa che dietro a tutto quello che stà accadendo alla città ci sia il governo e i suoi organi principali, per questo nutre una profonda sfiducia nella polizia che pian piano si convertirà in stima…ma essere un poliziotto ad Empire City in questo periodo, non è roba da niente, e sempre più spesso molti poliziotti non ce la fanno…

Trish: La fidanzata di Cole, o almeno prima che quest’ultimo, secondo lei, distruggesse la cittàin cui sono cresciuti uccidendogli la sorella e causando la morte di centinaia di cittadini innocenti. Pur con il cuore infranto, Trish, cerca di nascondere il dolore della perdita della sorella con l’aiuto umanitario verso tutti i cittadini che hanno perso molto nell’esplosione…ma il suo ospedale sarà più volte bersagliato da super-criminali come Sasha, letale leader dei Mietitori, che non si farà scrupoli ad uccidere qualche innocente, pur di ottenere il dominio sulla città.

Dallas: La voce della sopravvivenza, non era nessuno prima dell’esplosione ma ora è diventato un predicatore televisivo allestendo una stazione TV clandestina subito dopo la quarantena. Presenza costante nella città, oltre a fornire informazioni utili su ciò che stà accadendo nel mondo di Infamous, non perderà occasione per screditare Cole segnalandolo come un criminale e portando la gente a non mostrargli la minima fiducia.

Insultato e umiliato, abbandonato dalla ragazza e additato come mostro Cole tenterà di fuggire dalla città, lasciandosi alle spalle tutto il dolore che ha visto negli occhi di Trish, ma le circostanze lo porteranno a stringere un patto con Moya, una donna fredda che, a capo dei servizi federali che indagano sull’esplosione di Empire City, stringerà un patto con Cole.
Moya svelerà al protagonista cosa conteneva il pacco esplosivo e che l’esplosione è stata architettata da qualcuno, se Cole la aiuterà a ritrovare suo marito, l’unico che sa come siano andate le cose ad Empire City, avrà la libertà. Il protagonista si scontrerà nella sua ricerca con icriminali che spadroneggiano ad Empire arrivando a scoprire che i Primogeniti, misteriosa organizzazione che da sempre gestisce la città, centra qualcosa con l’esplosione…ma questo piccolo indizio è solo uno dei tanti che costituiscono il grande puzzle delle cospirazioni che hanno portato Empire City alla rovina…
Moya è davvero chi dice di essere? Cole riuscirà a salvare Zeke? Si riconcilierà con Trish o scapperà lasciandosi alle spalle tutto questo? Agli occhi di tutti sarà un eroe o un infame?

I quesiti di cui venire a capo saranno molteplici, per una storia che vi appassionerà e sarà capace di coinvolgervi fino all’ultimo Watt, con diversi finali disponibili. Questa epopea video ludica, che tra missioni e sotto-missioni avrà una lunga durata che varia tra le 20 e le 25 ore circa, èmaestosamente raccontata attraverso sequenze in stile fumetto nelle quali diversi disegni si susseguono con maggiore effetto visivo di un filmato in alta definizione.
I disegni sono inoltre inchiostrati ad opera d’arte con un’ impronta di chiaro/scuro e contrasti tra i colori accesi e spenti che sanno rendere perfettamente il degrado in cui Empire City è sprofondata.

TEMPESTA ELETTRICA:

Sul fronte grafico, Infamous, è un titolo che colpisce soprattutto per la sua vastità e per la realizzazione di Empire City: suddivisa in 3 grandi isole ( il Neon, il Dedalo e il Centro Storico), la città del gioco sprizza energia da tutte le parti, e non parlo solo metaforicamente, perché Cole potrà succhiare energia da ogni elemento che ci possa essere in un vero centro urbano come macchine, generatori, semafori, cavi scoperti, televisori, lampioni, antenne, insegne luminosi, e il tutto ricostruito fedelmente fin nel più piccolo dettaglio.
Già dalla prima isola, si può notare una vasta gamma di edifici, parchi e monumenti che, purtroppo, si ripresentano anche nelle altre 2 isole, fatta eccezione per i covi dei boss. Magari una caratterizzazione più forte di ogni isola avrebbe aiutato a non avere quella sensazione di deja vu del tipo “Ehi ma questo palazzo l’ho già visto” oppure “Non sono già passato di qui? Quest’insegna mi ricorda qualcosa!”, ma non sarà certo qualche palazzo clonato qua e là a farci disprezzare il mondo di Infamous, un mondo che sembra vivere di vita propria in cui ogni personaggio, dal comune cittadino all’eroe in questione, avrà la sua parte.

Su le mani con Dj Cole Ragazzi!

Per non appesantire troppo il motore di gioco si nota, specie sfrecciando sui binari del treno, il paesaggio in caricamento, quindi non stupitevi se ogni tanto vedrete apparire palazzi o ponti all’orizzonte.
Ma lasciamoci alle spalle questi problemi tecnici per parlare del vero potenziale del gioco e cioè l’energia elettrica, da sempre presente nei videogiochi non era mai stata rappresentata meglio: il potente motore di PS3, anche se non sfruttato ai massimi livelli per la grafica di gioco, hapermesso di plasmare l’elettricità creando degli effetti di luce ed ombra che danno un senso di realismo incredibile. Pur rappresentati nel gioco altri elementi come l’acqua e il fuoco, niente è così vivo come la corrente elettrica, vi assicuro che anche se Cole avrà l’energia al massimo, non potrete fare a meno di succhiare qualche lampione, semplicemente per vedere il maestoso gioco di luce che l’azione comporta. Tolto Cole, che è realizzato ad opera d’arte, qualche personaggio è un tantino squadrettato insieme a qualche ambiente di gioco, ma ciò non va ad intaccare la fluidità con cui il titolo scorre, senza caricamenti di alcun genere, che creino interruzioni nell’azione. Lo shader delle ombre presenta, a volte, alcune defayance, infatti si può notare che passando in un ambiente buio sotto un lampione non vi è alcuna traccia dell’ombra del personaggio, che torna poi ad essere presente nella prima zona di sole.
La grafica di Infamous ricorda molto quella di Uncharted risultando, ad una prima occhiata, un po’ datata ma con un retrogusto veramente elettrizzante!

PER TUTTI I FULMINI:

Il gameplay di Infamous è uno dei più grandi visti finora su PS3, andando a superare anche lastoria principale di GTA4 e, come quest’ultimo, strutturato su una grande città popolata da vari cittadini con i rispettivi mezzi di trasporto.
Come già citato sopra il totale delle missione e sotto-missioni presenti sarà di circa 25 ore di cui almeno 15 ore per la storia principale. Nel gioco, potremo essere Eroi o Infami attraverso dellescelte comportamentali che andranno ad intaccare o meno la nostra reputazione, ad esempio se sceglierete la strada dell’eroe i cittadini vi chiederanno aiuto, vi fotograferanno, e vi aiuteranno lanciando delle pietre contro i nemici, pietre, che saranno rivolte contro di voi nel caso sceglierete di essere degli infami. Potrete tenere d’occhio lo stato di Cole attraverso l’icona eroe(blu)/infame(rosso) situata in alto a sinistra nello schermo, parametro che verserà più sul blu o sul rosso a seconda delle vostre scelte. I momenti decisionali, che possono essere presenti in ogni tipo di missione, saranno chiamati Momenti Karma in cui apparirà un icona con un fulmine blu e rosso nella parte in alto a destra dello schermo: Cole dovrà prendere una decisione, il più delle volte in fretta, che andrà a incrementare il karma positivo o il karma negativo; ad esempio: la fame vi lacera lo stomaco? Cosa fare? Prendere la propria porzione dalle scorte di cibo e andarsene? O friggere gli altri cittadini e prendersi TUTTE le scorte? A voi la scelta!

Sarò io cappuccetto rosso alla recita di fine anno maledetto!

Le missioni principali avranno una sorta di continuum formato da 3 principali fasi:

– Approfondimenti sulla storia, cioè missioni che porteranno a conoscere il personaggio e il mondo che lo circonda;

Riattivazione impianto elettrico, missioni in cui Cole scenderà nelle fogne per riattivare la corrente, diverse zone della città saranno infatti senza luce e vi porteranno a scendere nelle fogne più volte, ma ad ogni riattivazione verrete premiati con un nuovo potere.

Scontro con il Boss, dopo aver visto susseguirsi più volte i 2 punti citati sopra verrà l’inevitabile scontro con il Boss.

Se pensate che le missioni secondarie, siano solo una sorta di contorno alla trama, vi sbagliate di grosso! Ogni sotto-missione è caratterizzata da un gameplay vario e divertente in cui saranno presenti alcuni Momenti Karma, e in cui si alterneranno fasi platform a sparatutto o fasi di ricerca a prove a tempo, finendo con un pizzico di Stealth, per un misto di generi che non annoia il giocatore ma lo entusiasma invogliandolo a scoprire le nuove missioni.
Di seguito sono elencate alcune delle sotto-missioni che si ripresenteranno più volte:

Parabole satellitari, ambientata sui tetti di Empire City, dopo aver assorbito il primo riflettore, avrete pochi secondi di tempo per raggiungere il successivo che vi ripristinerà il tempo per raggiungere il seguente e così via;

Clinica Medica e Stazione di polizia, 2 missioni simili in cui dovrete difendere dagli aggressori, la clinica medica o la stazione di polizia;

A spasso con i cani, ambientata per le strade della città, vi vedrà scortare in prigione dei detenuti che tenteranno di scappare o che verranno aiutati nella fuga dai loro compagni in libertà, il vostro compito sarà quello di vigilare sul loro tragitto fino al carcere e di riprendere eventuali fuggiaschi;

Fotografo, un cittadino di Empire vi chiederà di eseguire per lui diverse azioni come succhiare energia, far esplodere auto, catturare criminali, in modo che vi possa immortalare nei sui scatti.

Oltre ad ottenere dei punti, da usare per potenziarvi, al completamento di ogni missioneaumenterete la percentuale di territorio conquistata ai nemici, in queste zone i nemici compariranno sempre più di rado fino a scomparire totalmente.
Vi assicuro che oltre alle missioni citate ce ne sono almeno di altri 10 tipi differenti, per un totale di oltre 100 missioni secondarie che, oltre ad essere normali( gialle sulla mappa), cioè che non avranno effetti sul Karma, si divideranno in buone o cattive dove anche un appuntamento al parco può rivelarsi qualcosa di inaspettato.
L’indicatore Karma sarà affiancato da una “barra” di energia costituita da un fulmine che attraversa diverse palline di elettricità, usando i vostri poteri consumerete questa barra che potrà essere ricaricata dalla fonte di energia più vicina, visibile tramite la pressione del tasto L3 sulla minimappa e rappresentata come un fulmine celeste.
Stufi di affrontare missioni su missioni? Le prove a tempo vi stressano? Ne avete fin sopra i capelli di combattere i nemici? Ebbene Infamous , o meglio, i Sucker Punch hanno pensato anche a questo, introducendo nel gioco dei pezzi di roccia che emettono una luce blu, chiamatiFrammenti: sparsi nel mondo di gioco in grande quantità, offriranno un ottima alternativa a chi piace “osservare” gli scenari in cerca di segreti nascosti.
Per chi invece non riesce nel trovarli, vi e la possibilità di scandagliare l’area circostante con il tasto L3 che mostrerà, con un puntino blu sulla minimappa, dove sono situati i Frammenti.
I Frammenti sono importanti perché, raccolta la quantità indicata, incrementeranno le palline di energia presenti nell’indicatore di Cole.
Oltre a queste rocce luminose, vi saranno nascoste nel mondo di gioco 32 antenne, che vi forniranno informazione sul marito di Moya e sulla misteriosa Raggiosfera, anche qui vi sarà la possibilità di scandagliare l’area circostante con R3 per trovarle.
Veniamo ora al potenziale arsenale del protagonista che oltre ad essere un ottimo arrampicatore, vedremo infatti Cole salire tra i palazzi e aggrapparsi a qualsiasi sorta di appiglio, sarà anche un ottimo combattente.
I Calci e i pugni non saranno la sua unica arma, si disporrà infatti di una vasta gamma di poteri elettrici sia per l’offesa che la difesa:

Saetta, disponibile dall’inizio del gioco, ci permetterà di colpire con dei fasci elettrici i nemici per causare dei piccoli danni che diventeranno letali colpendo il nemico alla testa;

Spinta statica, Cole sprigionerà energia dalle mani in grado di farlo planare e raggiungere punti prima inaccessibili;

Scudo elettrico, utilissima abilità, disponibile purtroppo sole nelle fasi avanzate di gioco, che vedrà Cole crearsi un piccolo, ma utile, scudo di elettricità che lo riparerà dai numerosi proiettili che verranno sparati appositamente per lui nel corso del gioco;

Salto Tonante, vi permetterà, una volta saltati da un edificio, di cadere al suolo sprigionando una grande onda di energia che annienterà chiunque nelle vicinanze;

Martello Megawatt, una specie di bazooka elettrico, molto utile contro i nemici corazzati;

Queste sono solo alcune delle tante abilità di cui Cole disporrà che varieranno anche a seconda del Karma positivo o negativo. Nel menù potrete, oltre che osservare le acrobazie di combattimento disponibili, 21 in totale, potenziare le abilità sia per il Karma buono che cattivo, con dei punti che vi saranno assegnati alla fine di ogni missione.


Salve! Sono dell’Enel, mi è stato detto che qui non pagate la bolletta!

Pensate sia finita qui? Sbagliate ancora: nel corso dell’avventura il protagonista incontrerà varie persone distese a terra che vorranno essere aiutate, Volete curarle con una piccola scarica? Basta agganciarle con R1 e tenere premuto triangolo, questa buona azione farà salire il vostro Karma positivo ma…se avete bisogno di energia, e c’è un piccolo, povero omino disteso a terra a chiedere aiuto? Che ne dite di Biodrenarlo? agganciatelo con R1 e premete velocemente quadrato per succhiargli l’energia vitale e salvarvi la pelle, naturalmente immaginate già che karma andrà ad incrementare questa azione vero?
Volete essere dei bravi poliziotti? Stendete un criminale e dopo averlo agganciato con R1premete cerchio per intrappolarlo con delle morse elettriche, che lo imprigioneranno al suolo fino all’arrivo della polizia.
Cole ha avuto incredibili superpoteri dall’esplosione, ma non è immortale, i nemici saranno una presenza costante nel gioco e vi daranno molto filo da torcere. Se il protagonista verrà ferito gravemente lo schermo verrà contornato da schizzi di sangue e si annebbierà fino alla perdita dei sensi, a meno che non riusciate a succhiare energia elettrica in grado di curarvi e di salvarvi da un game over.
Il gameplay risulta semplice e molto vario, con un sistema di copertura nelle sparatorie buono e istintivo ed un intelligenza nemica ben calibrata, che vi metterà più in difficoltà negli scontri con gli scagnozzi che in quelli con i boss.
Il sonoro di una scossa elettrica è vivo ed eccitante come il resto degli effetti sonori del gioco, tuttavia qualche dialogo, soprattutto con Zeke, è un po’ scadente e privo di qualsiasi significato. Inoltre il gioco è localizzato in italiano sia nei dialoghi che nei menù, con undoppiaggio del protagonista a volte troppo serio. Infamous saprà prendervi ed elettrizzarvi dandovi la scossa giusta che vi farà appassionare al suo immenso gameplay.

VA BENE LA RETE ELETTRICA, MA QUELLA ONLINE?

Niente online, una brutta notizia per tutti quelli che speravano di friggere i propri amici online, Infamous è un gioco vasto di per sè che non ha provato ad espandersi verso l’esterno, un vero peccato perché un deathmatch con i poteri di Cole fra le strade di Empire City sarebbe stato unvero spettacolo, chissà che gli sviluppatori non accolgano questa preghiera. Comunque vi saranno 50 trofei che vi terranno impegnati per qualche ora aggiuntiva.

Per tutti i collezionisti vi sarà anche un edizione speciale che si aggirerà intorno ai 70 euro, contenente oltre al gioco, un art book, una confezione esclusiva e un codice per scaricare un potere segreto chiamato Gilgamesh blade, quest’ultimo potrete provare ad ottenerlo qui su games.it partecipando alla speciale BATTLE che si terrà nel mese prossimo, restate sintonizzati per ulteriori informazioni.
 

ENERGIA ALTERNATIVA

Sonoro: 84– Ottima caratterizzazione in italiano e un alto spessore sonoro delle scosse elettricheGrafica: 79 –Un po’datata con qualche ambientazione ripetitiva, spettacolare però la personificazione video ludica dell’elettricitàGiocabilità: 92 Gameplay enorme, vastissimo e vario in ogni sua mission
Longevità: 95Tantissime missioni contornate da 50 trofei e oggetti nascosti che vi prenderanno fino a 30 ore di gioco, uno dei più longevi nella storia della PS3

Online: / –Ci sarebbe tanto piaciuto ma…niente!
Voto Finale: 88/100 – La nuova fatica dei Sucker Punch approda trionfalmente in esclusiva sulla console principale di casa sony. L’elettricità non e mai stata così viva in un videogioco, Infamous saprà, letteralmente, fulminare il giocatore per la sua immediatezza e semplicità, per le sue scelte tra bene e male ma anche per la grande longevità e varietà del suo gameplay capace di infondere tanti generi in piccole dosi che stuzzicheranno il giocatore a scoprire ogni nuova missione. Purprivo di una modalità online, Infamous è un titolo consigliatissimo che saprà divertire e appassionare qualsiasi tipo di pubblico video ludico.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: